Caritas diocesana

I Bambini aiutano i Bambini

E' partita la prima Colletta del Giocattolo dal titolo "I Bambini aiutano i Bambini" finalizzata ad educare i nostri fanciulli al dono. Chiunque voglia parteciparvi può donare un giocattolo nuovo consegnandolo alla propria parrocchia entro il 15 Dicembre. La Caritas Diocesana, con l'aiuto di tanti generosi volontari, consegnerà i giochi ricevuti ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria della Diocesi e nella Provincia, alle Case Famiglia e nei centri di accoglienza.

Educare al dono i bambini di oggi significa far crescere gli uomini e le donne di domani con un cuore aperto al prossimo

Leggi di più...

Assemblea e Ritiro spirituale per gli operatori Caritas

Doppio appuntamento per tutti gli operatori Caritas della Diocesi di Nardò-Gallipoli. Si comincia giovedì 14 novembre, ore 16:30, nell'Aula Magna del Seminario Diocesano di Nardò, con l'Assemblea annuale degli operatori delle Caritas parrocchiali, anche in vista della Terza giornata Mondiale dei Poveri, il 17 novembre 2019, dal titolo «La speranza dei poveri non sarà mai delusa» (Sal 9,19). A Casarano, presso i locali della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria, avrà luogo il 30 novembre 2019, alle 16:30, il Ritiro Spirituale d'Avvento degli operatori Caritas dal titolo "il vino nuovo del servizio" per vivere la carità alla luce del comando "fate quello che vi dirà". Sarà presente Marcella Reni, membro del comitato nazionale di servizio per l'area sociale e missionaria del Rinnovamento nello Spirito Santo
Leggi di più...

Nardò – 105ͣ Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato

Domenica 29 settembre 2019, ore 19.00 presso la Parrocchia SS. Medici Cosma e Damiano in Nardò, si terrà la Presentazione del Messaggio di Papa Francesco in occasione della 105ma Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato. All'evento organizzato dalla Caritas Diocesana di Nardò-Gallipoli, Fondazione Migrantes, Centro di Ascolto Interparrocchiale "San Paolo VI" di Nardò e Ass. Farsi Solidali, dopo i saluti di Don Giuseppe Pica, Rettore della Chiesa dei Santi Medici, interverrà Don Giuseppe Venneri, Direttore della Caritas Diocesana.
Leggi di più...

Pellegrinaggio Diocesano 2019

Il 2 settembre 2019 rivivremo l'esperienza del PELLEGRINAGGIO DIOCESANO, per l'avvio del nuovo anno pastorale e per l'apertura della Visita Pastorale di Mons. Vescovo alla Diocesi. Partiremo dalla Parrocchia S. Famiglia in Copertino alle ore 18.30 per recarci presso la Chiesa di S. Maria della Grottella in Copertino, dove alle ore 20.00, avrà luogo la Solenne Concelebrazione Eucaristica e il rito di Apertura della Visita Pastorale.
 
Leggi di più...

News dalla Fond. “Fare Oggi” – AVVISO ALLE SCUOLE PER PROGETTO PFP CON BUDGET EDUCATIVI

E’ stato differito – dal 25 giugno al 15 LUGLIO 2019 – il termine per la “Manifestazione di interesse” che gli Istituti secondari superiori di secondo grado possono presentare per aderire al Progetto PFP con Budget Educativi.
Pertanto, il testo della “Manifestazione” è da intendersi modificato limitatamente alla data di scadenza del termine riportata nell’articolo 5, primo capoverso, secondo rigo, pagina 5, che deve intendersi: 15 LUGLIO 2019 in luogo di 25 giugno 2019.
Restano valide e confermate TUTTE le altre disposizioni disciplinate nel testo dell’Avviso di “Manifestazione di interesse”.
 
Modalità di presentazione: Tutta la documentazione dovrà essere inviata mediante utilizzo di posta elettronica dall’indirizzo ufficiale della scuola all’indirizzo impresa.a.rete.benevento@gmail.com
 
Allegati:
Leggi di più...

Attivo un nuovo protocollo d’intesa

È stato firmato un importante Protocollo d’Intesa con il Ministero della Giustizia -Ufficio Servizio Sociale per i Minorenni di Lecce, nella persona della Direttrice Dott.ssa Antonella Giurgola, il Centro di Prima Accoglienza/Centro Diurno Polifunzionale del Ministero della Giustizia di Lecce, nella persona del Direttore il Dott. Pietro Sansó, la Caritas Diocesana, nella persona del Direttore Don Giuseppe Venneri. Il Protocollo favorirà azioni integrate di informazione e formazione per la prevenzione e il trattamento del disagio giovanile nonché l’attuazione degli interventi della Magistratura Minorile in ambito penale con attività di volontariato attraverso l’Istituto della Messa alla Prova, come misure alternative alla pena, nelle Opere Segno della Diocesi.

Leggi di più...

Arrivo del corpo di San Giovanni Elemosiniere

 

In occasione dell'Anno Giovanneo, indetto per i 1400 anni dalla nascita al cielo di San Giovanni Elemosiniere, sosterà a Casarano dal 14 al 20 Maggio 2019 il Venerato Corpo del Santo Patrono della Città. 

La Caritas Diocesana patrocina l'evento ed invita tutti gli operatori delle Caritas Parrocchiali a Casarano il prossimo 20 maggio alle ore 19.00 per la Celebrazione Eucaristica a conclusione dell'evento e ad una veglia di preghiera per chiedere la sua paterna protezione nel servizio reso ai poveri.

"Libero da ogni legame terreno, Giovanni si dedica a Dio e ai poveri che egli è solito chiamare “i miei padroni e signori”. La santità della sua vita si diffonde in tutto l’Oriente e alla morte del Patriarca di Alessandria d’Egitto, Giovanni, per acclamazione del popolo, sale sulla cattedra vescovile. Trasforma la città in un centro di studi e di virtù cristiane, istituisce ospedali e case di riposo.

Ogni giorno distribuisce l’elemosina a circa 7.000 poveri e da qui l’appellativo di <<Elemosiniere>>"

 
Leggi di più...

Nardò – Al via la Settimana della Carità

Parte la Settimana della Carità, atteso appuntamento promosso dalla Parrocchia Cattedrale Maria SS. Assunta di Nardó e patrocinato quest'anno dalla Caritas Diocesana di Nardò-Gallipoli.

Il calendario degli appuntamenti si apre l' 01 aprile 2019, alle ore 19.00, presso la "sala Roma" in Piazza Pio IX, con l'incontro sul tema: " I volti dei poveri nella città di Nardò". Dopo i saluti del parroco don Giuliano Santantonio, si confronteranno Maria Grazia Sodero (assessore comunale ai Servizi sociali), Mariangela Pascali (direttore sezione dipartimentale Sert – Nardò), Clara De Braco e Franco Bove (responsabili consultorio familiare “Regina Familiae” di Nardò), Bruno Tiene (responsabile report Centro ascolto Caritas cattedrale di Nardò).

In sala saranno inoltre presenti Musa Jallow e i coniugi Anna Maria e Ugo Filieri che racconteranno la loro storia significativa.  A coordinare gli interventi in sala sarà Serena Quarta, responsabile dell’Osservatorio della povertà della città di Lecce. Interventi musicali affidati a Clara Colazzo al violino e Chiara Rucco al flauto.

Venerdì 05 aprile, seguirà un doppio appuntamento: nella mattinata, alle ore 10, presso la “Sala Roma” si terrà l’incontro “A lezione di solidarietà” con gli studenti delle scuole superiori neretine. Dopo i saluti di S.E. il Vescovo Fernando Filograna, il direttore di piazzasalento.it, Fernando D'Aprile dialogherà con Don Sergio Ciresi, direttore della Caritas Diocesana di Palermo. Alle ore 19.00, Don Sergio Ciresi e il direttore della Caritas Diocesana don Giuseppe Venneri, interverranno sul tema " il dono della gratuità". Coordinerà l'incontro il giornalista del Nuovo Quotidiano di Puglia, Giuseppe Tarantino.

Nei due giorni di dibattito, sarà possibile visitare la mostra sull'Enciclica di Papa Francesco "Laudato Sii".

Leggi di più...

41° Convegno nazionale delle Caritas diocesane

Si svolgerà a Scanzano Jonico, nella Diocesi di Matera-Irsina, dal 25 al 28 marzo 2019 il 41° Convegno nazionale delle Caritas diocesane dal titolo "Carità è cultura".  Il Convegno, collocato nell'anno che vede Matera capitale europea della cultura 2019, sarà un momento di confronto fondamentale per dare - o restituire - speranza alle nostre comunità riscoprendo la dimensione "educante", con un rinnovato investimento nella formazione e sulla cultura. Anche la nostra Caritas Diocesana parteciperà con una delegazione guidata dal direttore Don Giuseppe Venneri.
Leggi di più...

Parte la Colletta Alimentare Diocesana

"UnoXtutti TuttoxTutti". È questo lo slogan della colletta alimentare lanciata dalla Caritas della Diocesi di Nardò-Gallipoli che coinvolge i 18 Comuni del territorio diocesano in un gesto corale di carità.

L'iniziativa si articolerà in tre fasi:
  • dal 17 al 24 Marzo le Parrocchie di ciascun Comune raccoglieranno esclusivamente gli alimenti che gli sono stati indicati;
  • dal 25 al 31 Marzo si provvederà al conferimento degli alimenti nel magazzino diocesano;
  • da 31 al 07 Aprile avverrà la redistribuzione dei generi alimentari.
Nella fase di redistribuzione, ogni Comune avrà non solo ciò che ha raccolto (unoXtutti), ma anche una parte di quanto verrà raccolto negli altri Comuni (TuttoXTutti). Facciamo appello a tutti gli uomini e donne di buona volontà perché le comunità parrocchiali diventino sempre di più epicentro di solidarietà e sussidiarietà!  

Leggi di più...

dai SOCIAL